Contrasto alla pandemia: lo studio dei CdC.

www.lastampa.it, 22 Giugno 2022

La pandemia non può terminare finché il contrasto al virus continuerà ad essere così sbilanciato. Secondo uno studio governativo statunitense appena pubblicato, le persone che vivono in regioni socialmente ed economicamente svantaggiate hanno circa la metà delle probabilità di ricevere una pillola antivirale COVID-19 rispetto ai residenti delle aree più ricche. I risultati dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) rivelano una forte disparità nonostante gli sforzi compiuti dal governo Usa negli ultimi mesi per aumentare l’accesso ai trattamenti di Pfizer e Merck.

 

1 commento su “Contrasto alla pandemia: lo studio dei CdC.

  1. È sempre stato così.
    I ceti sociali più ricchi hanno sempre migliori possibilità in tutti i campi.
    Purtroppo anche in quello sanitario che invece dovrebbe garantire una totale uguaglianza rispetto ai ceti sociali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.