Sesso, pandemia e la crisi del Viagra.

 

 

 

 

 

 

 

 

La Repubblica, 7 Febbraio 2021.
“Cala l’uso del Viagra, ma aumenta quello degli antidepressivi. L’ansia da Covid sembra mettere a rischio la salute sessuale. Il cambio di abitudini e la paura del virus intacca anche la passione. Le diverse ondate dell’epidemia hanno fatto aumentare il consumo di ansiolitici, mentre è calato quello delle ‘pillole dell’amore’ e dei contraccettivi. Siamo più nervosi. ansiosi”.

Così scrive la Repubblica, denunciando una situazione critica di crisi interpersonale che si protrae dal primo lockdown di Marzo 2020.

Come aiutare la coppia in crisi? Quali strategie rinforzerebbero un amore e una sessualità ridotti all’osso?

A voi la parola al link del mio Blog personale http://www.artepsichesocieta.it/?p=1246&preview=true

 

1 commento su “Sesso, pandemia e la crisi del Viagra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.