Sicilia Zona gialla? L’allarme avanza nell’isola.

 

Repubblica, 14 Luglio 2021.

“Agosto in giallo. È il rischio che corre la Sicilia se non riuscirà a invertire il trend dei contagi e portare gli ‘indecisi’ nei centri vaccinali. L’Isola è prima in Italia per incidenza dei casi e terza per nuovi positivi giornalieri: ieri erano 174, in aumento rispetto ai 150 del giorno prima. Di questo passo, i fatidici 50 casi settimanali ogni 100 mila abitanti che per decreto fanno scattare la zona gialla si raggiungeranno entro trenta giorni”.

Questo quanto riportato dalla stampa, sollevando un allarme generale che fa temere l’avvento di nuove restrizioni, che di fatto decreterebbero la fine del Sogno Bianco.

Cosa fare per scongiurare questo pericolo?

I vostri commenti al link del mio Blog personale http://www.artepsichesocieta.it/?p=1524&preview=true.

2 commenti su “Sicilia Zona gialla? L’allarme avanza nell’isola.

  1. Come commentare tutto ciò? È come se si sia arrivato al liberi tutti, in realtà il virus è ancora in circolazione, e quindi è visibile che si andrà di nuovo alle restrizioni.

  2. Oggi il ministro Speranza ha affermato che il cambio di colore sarà deciso soprattutto in base all’ospedalizzazione più che al numero dei contagi, quindi, al momento, il passaggio a zona gialla non è imminente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.